I'm sorry America!

Scusaci America! Parlare di te è difficile e facile in un tempo. Facile perché ti presenti al visitatore frettoloso con un volto immediatamente traducibile in immagini, difficile perché dietro a quel volto ne hai altri venti, tutti veri, tutti profondamente significativi.

Ho colto “al volo” oggetti minuti, usuali, apparentemente significativi dell' America di tutti giorni.E proprio da questi immagini così “normali” che sorge il mio discorso.

Se mi chiedessero ora: “Che cosa è l'America?” Dovrei rispondere con un nonsenso. Dovrei dire “L'America è tutto ed è nulla!”
I'm sorry America!

Mario Carnicelli

Lavoro realizzato negli Stati Uniti tra il 1967 e 1973, dopo aver vinto il 1°Premio Nazionale per Fotografi Professionisti Ferrania con borsa di studio.

share